SERVIZI ON LINE

CONSIP

Presenze on line

Portale Aziende

Banner PEC

INFORMAZIONE

Informatore  Ascom

GRANDA LAVORO

BRAINTV



 

Il turismo fa volare Langhe e Roero 315.819 arrivi (+9,6%) e 707.420 presenze (+7,4%)



In una sala Beppe Fenoglio affollata di Sindaci e di operatori del settore, mercoledì 5 aprile sono stati presentati i dati dei flussi turistici 2016 per l’area Langhe e Roero.

È stato l’anno dei record, con 707.420 presenze totali (+7,4% rispetto al 2015) e 315.819 arrivi (+9,6%). Una crescita positiva che riguarda tutti i mesi, fatta eccezione novembre, penalizzato dal fine settimana di alluvione.

Se si guarda ai principali mercati di Langhe e Roero, sono tutti in aumento. In particolare, rappresentano l’85% del totale delle presenze: Italia (+12,4%), Svizzera (+8,7%), Germania (+3,3%), Scandinavia (+13,3%), Benelux (+39,50%), Usa (+0,9 %) e Francia (+11,3%). Grandi risultati anche in termini di destagionalizzazione dell’offerta: se dieci anni fa ottobre e novembre superavano luglio e agosto del 55%, nel 2016 la differenza si è ridotta al 4%. Successo anche per le strutture ricettive, che nel 2016 hanno superato i 12 mila posti letto.

Ha commentato Luigi Barbero, presidente dell’Ente turismo Alba Bra Langhe  e Roero: «Abbiamo un turismo di qualità non più limitato al periodo fieristico, ma costante da aprile a dicembre. Siamo tra le migliori aree a livello regionale come crescita, in termini di quantità ma soprattutto di qualità. Abbiamo superato antichi campanilismi e saputo lavorare in sinergia: siamo ottimisti per il 2017».





Per iscriverti alla nostra newsletter è sufficiente inserire la tua email nel campo sottostante.



Iscrivimi!




 

FORMAZIONE A DISTANZA | FAD

FAD

FORMAZIONE

FINANZIAMENTI

CONSORZI

CONSORZIO ZIZZOLA

CONSORZIO SALSICCIA

CONSORZIO PANE DI BRA

Banner Confcommercio Card


 

Soggetto Attuatore del Programma MIP - Mettersi in Proprio, iniziativa della Regione Piemonte co-finanziata con POR FSE Piemonte 2014-2020

 
Ascom Bra