SERVIZI ON LINE

CONSIP

Presenze on line

Portale Aziende

Banner PEC

INFORMAZIONE

Informatore  Ascom

GRANDA LAVORO

BRAINTV



 

ASCOM BRA SUL TERRITORIO PER ILLUSTRARE LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATT .jpg

Dal primo gennaio scatta per tutti l’obbligo della fatturazione elettronica, ovvero non sarà più possibile lo scambio di fatture su carta. Da tale data le fatture saranno solo digitali e la loro trasmissione dovrà avvenire solo per via telematica.

Dal primo gennaio professionisti e imprese dovranno fare i conti con questo nuovo adempimento: incubo o opportunità? Più la seconda che la prima. Ascom Bra ha voluto mettere a disposizione dei propri associati una serie di incontri formativi e informativi sul territorio, dopo quelli tenutosi a Bra. Gli incontri sono stati organizzati anche nei comune di Cherasco, Sommariva del Bosco e Narzole.

È stata l’occasione per dipanare ogni dubbio e mettere all’angolo ogni possibile dubbio e ogni comprensibile timore.

Iniziativa più che riuscita, considerando la grande partecipazione. “Siamo particolarmente soddisfatti di questa affluenza – ha commentato Luigi Barbero, direttore Ascom Bra – perché il nostro compito è proprio quello di aiutare i nostri associati anche nei momenti di maggiore difficoltà o che possono sembrare tali. Sono certo che al termine degli incontri i nostri associati hanno compreso che la fatturazione elettronica non è impossibile e che, se vogliono, l’associazione è in grado di togliere loro questa incombenza grazie alle professionalità sviluppate dai nostri uffici.  La fatturazione elettronica è un’opportunità perché permetterà di standardizzare i processi, ci saranno meno errori e una maggiore tracciabilità di tutto il flusso contabile e dunque una conseguente maggiore sicurezza del dato. Poi non girerà più carta e dunque l’archiviazione dei documenti mi sembra una grande opportunità per tutte le aziende”.

Ascom Bra offre la soluzione giusta per adeguarsi a questo obbligo di legge. Con il  “servizio fatturazione elettronica” ogni impresa potrà gestire la fatturazione elettronica in formato digitale verso i privati (B2B – Business To Business e B2C – Business To Consumer) e verso la pubblica amministrazione (PA).

Con il servizio fatturazione elettronica di Ascom Bra vengono eseguite tutte le attività che fanno parte del processo di fatturazione elettronica: emissione documento, trasmissione, conservazione elettronica, ecc. e viene garantito il corretto trattamento dei documenti, sia per quanto riguarda il ciclo di fatturazione attiva (invio) sia per quanto riguarda la fatturazione passiva (ricezione).

Perché serve? L’obbligo di emettere la fattura in formato elettronico è stato introdotto con la nuova Legge di Bilancio 2018. Pertanto, con decorrenza prevista per legge, tutti i rapporti B2B B2C e quelli con la PA dovranno essere obbligatoriamente gestiti con la fatturazione elettronica.

A chi serve e da quando? Il processo di fatturazione elettronica (già obbligatorio nei confronti della Pubblica Amministrazione sarà generalizzato con decorrenza primo gennaio 2018 per tutte le operazione tra consumatori privati, sia negli scambi tra imprese e professionisti, che tra imprese o liberi professionisti e consumatori finali.

Come funziona? La fatturazione elettronica coinvolge sia le fasi di emissione delle fatture per le vendite o prestazioni effettuate sia le fasi di ricezione delle fatture di acquisto.

Il processo digitale impone: l’emissione della fattura in formato elettronico; la trasmissione a SDI (Sistema di interscambio) e la gestione dei relativi messaggi di notifica; la ricezione delle fatture di vendita su canale accreditato; la loro successiva contabilizzazione; la conservazione digitale a norma e per i tempi previsti per legge.

Con il servizio fatturazione elettronica Ascom Bra offre la propria competenza, esperienza e affidabilità per la gestione di questo nuovo adempimento, individuando una soluzione sicura e professionale per ogni esigenza e per ogni tipologia di attività.

Per maggiori informazioni: Segreteria Fiscale Ascom Bra, via Euclide Milano 8. Tel. 0172 413030 – fiscale@ascombra.it






Per iscriverti alla nostra newsletter è sufficiente inserire la tua email nel campo sottostante.



Iscrivimi!




 

FORMAZIONE A DISTANZA | FAD

FAD

FORMAZIONE

FINANZIAMENTI

CONSORZI

CONSORZIO ZIZZOLA

CONSORZIO SALSICCIA

CONSORZIO PANE DI BRA

Banner Confcommercio Card


 

Soggetto Attuatore del Programma MIP - Mettersi in Proprio, iniziativa della Regione Piemonte co-finanziata con POR FSE Piemonte 2014-2020

 
Ascom Bra